Gift list, il pensiero giusto alla persona giusta

 

Cosa TOSCANO FORMATO TASCABILE

Per chi Per gli amanti del genere

Perché Formati pratici, adatti a fumate non impegnative in ogni momento della giornata, confezionati singolarmente o in tubo metallico e di prezzo contenuto. Il tubo infatti mantiene l’umidità per un certo tempo anche fuori dall’humidor, con l’accortezza di acquistarlo da una rivendita che li conserva nell’appositoa rmadio. Questi piccoli formati offrono le tipiche note cubane del tabacco, terra umida e sentori speziati, ma piuttosto semplici al gusto. Tra i preferiti sul mercato, il Montecristo Junior, un Trabucos (110×38 mm), pensato per un pubblico giovane (non è una fumata complessa, ma dopo il primo terzo sprigiona una piacevole cremosità che mantiene costante). Chi preferisce toni più decisi, il Partagàs Coronas Senior (132×42 mm) o un Romeo y Julieta Nr. 2, dai buoni aromi e gusto discretamente pronunciato. Un sigaro semplice e piacevole è il Toscano Classico dai toni meno bruschi e pungenti e sentori di legno e terra che non spaventano troppo il palato meno avezzo alla potenza del Kentucky. Oggi in Vintage Edition.

Visto Nella casa trentina di un personaggio very important che assapora un Montecristo Open Junior davanti ad un bicchiere di grappa Segnana Sherry Cask.

Dove Tabaccheria al Teatro Sociale in via Oss Mazzurana, 23 a Trento tel. 0461 236196

Annunci

  1. in trentino non c’è una grande selezione di sigari e secondo me neanche una grandissima competenza, però segnalo a Bolzano la tabaccheria di piazza walter dove nel retro ha custoditi interi humidor con selezioni interessanti, poi a Merano c’è il mitico herr Otto Garber spigoloso personaggio preparatissimo sul sigaro e con un walk in mica male….ma se volete un viaggio da paura consiglio o il Crystal Shop di Brescia dove c’è un walk in da paura con una selezione mozzafiato e la guida di un guru del sigaro come Gregorio …..in alternativa, comoda per noi in regione è lo strepitoso Zechbauer di Monaco di Baviera dove il limite è solo la vostra immaginazione….c’è di tutto e di più e competenza elevatissima.
    Consiglio poi dei viaggi alternativi ai soliti Cohiba e Montecristo….ci sono delle fincas con prodotti incredibili tipo la Vegas Robaina con il suo Unico (un figurados veramente unico) e il mastodontico e strepitoso don Alejandro, per poi passare dal leggendario D4 della Partagas e a marche meno blasonate tipo Sancho Panza, San Cristobal o Hoyo de Monterrey con autentiche preziosità tra le varie vitolas…..
    ….una buona fumata a tutti….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: