Gift List, il pensiero giusto alla persona giusta

 

Cosa DOM PERIGNON ROSE’ VINTAGE 2000

Per chi Per pochi e non per tutti (i momenti)

Perché A buon intenditor, poche parole. Nel senso, come lasciarlo senza parole! Alla fine del ‘600, creare il miglior vino al mondo era l’obiettivo del monaco Dom Pérignon. A distanza di quattro secoli, la maison prosegue la sua nobile missione e gli rende uno sfolgorante omaggio con questo millesimato. Uva: Chardonnay 40 per cento, Pinot Nero 60 per cento. Colore: sorprendentemente non è rosa ma risplende di lumeggiature profonde e quasi orientali. Al naso: le prime note floreali lasciano subito il posto a sentori di ciliegia nera e scorza di agrumi candita accompagnati da aromi di cacao con qualche accento affumicato. Al palato: la struttura impeccabile raggiunge un impianto perfettamente classico, dominato da una sensazione di equilibrio, continuità ed integrazione.

Visto in “La scheda di Gelasio Gaetani d’Aragona” su IoDonna

Dove  Enoteca Grado 12 in Largo Carducci, 12 a Trento tel. 0461.982496

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: