Metti un giorno a Villa Necchi Campiglio

Oggi è arrivato tanto inatteso quanto apprezzato. Sto parlando dell’invito personale di TOD’S a tempi&modi, alla presentazione della nuova collezione donna autunno-inverno 2012/13, che si svolgerà a Villa Necchi Campiglio il prossimo 24 febbraio.

Sempre presso la splendida dimora nel cuore di Milano, lo scorso 15 gennaio, Tod’s ha presentato l’anteprima della collezione uomo autunno-inverno 2012/13, occasione in cui il brand portabandiera dell’alta artigianalità italiana ha presentato il mocassino “Greg“, la fedele interpretazione dell’idea di classicità e raffinatezza che caratterizza da sempre lo stile Tod’s.

Nelle immagini di rocknmode.com, un esempio dell’allestimento a Villa Necchi Campiglio della presentazione Tod’s A/W 2012-13 men’s collection e il mocassino “Greg”.

Villa Necchi è la location ideale per servizi di moda e design e nel 2009 è stata utilizzata come set per il film Io sono l’amore con Tilda Swinton (regia di Francesco Guadagnino).

Situata nel cuore di Milano, fu realizzata nel 1935 su progetto del famoso architetto Piero Portaluppi. Ancora oggi gli interni, riccamente arredati, restituiscono fedelmente l’atmosfera di vivace mondanità dell’alta borghesia industriale milanese, classe agiata, ma anche tenace lavoratrice e al passo coi tempi.

L’edificio si estende per 1400 metri quadrati, divisi su tre piani. Ogni stanza è un capolavoro di architettura e design, grazie anche agli interventi di Tommaso Buzzi (1900-1981), negli anni ’40 e dei membri stessi della famiglia composta dalle sorelle Nedda e Gigiona e dal marito di Nedda, Angelo Campiglio.

Fa sognare momenti di lettura in un clima confortevole la libreria divisa in tre vani, dove oltre a leggere si possono organizzare tornei a carte e ascoltare brani eseguiti al pianoforte.

Ci si immagina immersi in conversazione con gli amici nella veranda, nota anche come ‘’il giardino d’inverno’’, con  le sue pareti a vetrata. Nella zona notte, le stanze da letto con annessi spogliatoio e bagno con doccia idromassaggio si alternano a cabine armadio, nella più moderna concezione dell’utilizzo degli spazi. In giardino, un campo da tennis e una piscina per l’intrattenimento degli ospiti, che potevano anche giocare a biliardo nella sala del seminterrato o addirittura assistere a proiezioni  nella stanza attrezzata appositamente.

Servizio di moda a Villa Necchi Campiglio, da MFGentleman

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: