Uno Style speciale

Esiste uno stile contadino nel tempo della globalizzazione? La campagna suggerisce un modo di vivere che non ha “stile”, che ha radici in una cultura antica fatta di valori e rispetto, ma anche di semplicità, povertà ed eleganza. Un mondo quindi, stranamente attuale e pieno di fascino. Un mondo per giovani. Tutto questo è ciò che racconta con la bellezza, l’eleganza e la professionalità di sempre, un numero speciale di Style (Corriere della Sera) che intitola Country Life, non per fare il verso ai britannici, ma per ricordare che questa Italia, fatta di locande, cibi, abiti rustici, e chic, cultura e arte, piace in tutto il mondo. E piace molto anche a T&M.

Ecco i servizi che potete trovare tra le pagine di questo numero 1 aprile – maggio consigliati da T&M.

“Cosa succede in campagna”, nuovi veicoli eco, ma di design. Il verde come opera d’arte, così come la zappa. E per i nostalgici, un ranch stile old West, con stivali hi-tech.

La classifica dei country resort, antiche case coloniche, masserie fortificate, vecchi mulini, recuperati con passione.

Il prefetto chicnic, i migliori prati, gli eco accessori, i cestini preparati dagli chef.

A centimetro zero. La nuova tendenza verde, da Michelle Obama a Laura Biagiotti tutti con la zappetta in mano. A New York si pianta e si raccoglie in cima ai tetti, ma basta anche un balcone per  avere una provvista che dura una stagione: pomodori, insalata e basilico a qualità controllata. Di persona.

Il vestito educato. Il ben vestire dei contadini alla domenica non  è un semplice cambio d’abito, è soprattutto un gesto di cortesia e rispetto. Con un codice, fatto di regole semplci che dettano ancora oggi uno stile.

Straordinarie fotografie corredano il servizio dedicato al fotografo di moda Giovanni Gastel, nipote di Luchino Visconti, ritratto mentre si rifugia nella casa di campagna e il servizio seguente, su un itinerario tra gli aromi dalla Lunigiana alle isole dell’arcipelago, dietro agli odori di macchia tra ginestre, fiordalisi, rose selvatiche, gelsomini, facendo tapppa in agriturismi e taverne immersi nella fioritura. 

Stile di campagna. La Sahariana è il capo classico del guardaroba contadino, perfetto per l’estate. Come sceglierlo e gli indirizzi dei sarti campagnoli.

Nel servizio di moda Country Chic intitola “In Villa”, le fotografie di Stefan Giftthaler ritraggono atmosfere raffinate, abiti semplci, divanetto e boiserie. Un mondo contemporaneo fatto di seta, cashmere, cotone  intrecciato. 

Garden Breakfast con fiori, ingredienti freschissimi e un tavolo preparato come le tele dei maestri.

Imperdibile una selezione di tessuti per l’arredamento, rigati in lino fatti a mano o ricami minuscoli in poliestere e cotone per dare tono all’essenziale, motivi pop Gio Ponti e maculati esotici per una dimora country di vacanza, chic e originale.

E per finire, una mossa giusta, “La mossa della torre”: guida all’acquisto di un rudere e relativo restauro. Ad esempio, antiche rocche con terreno in vendita in Umbria. Con tanto di capitolato per la ristrutturazione.

Davvero un sogno di rivista.

Annunci