Marilyn era lì, qualche fotogramma prima

pic182_9-1-13

Chi, nei giorni immediamente seguenti al 5 febbraio del 1954, si fosse trovato ad assistere – in ogni angolo d’Italia – ad una proiezione cinematografica (e al tempo ve n’erano, eccome…), prima del film avrebbe visto il “mitico” cinegiornale della Settimana Incom. E avrebbe scoperto che Marilyn Monroe era finita, o quasi, nel laghetto dei giardini di piazza Dante, a Trento. Guardate queste immagini e scoprirete il perché.

Tre le notizie filmate di quel giorno. Da Roma, la prima. La presentazione di un nuovo apparecchio elettrico per la cura del sistema muscolare. Da San Francisco la seconda notizia:  la coppia Monroe-Di Maggio si bacia e sorride felice. Infine, Trento:  una gabbia vicino ad laghetto di piazza Dante dove nuotano (allora…) cigni bianchi e neri, poi  il vicesindaco di Trento libera un cigno bianco proveniente dall’Olanda. Marilyn Monroe era lì, qualche fotogramma prima.

da Palle di carta di Carlo Martinelli

Annunci