Il fil rouge della seduzione

to be continued

Annunci

  1. Che meraviglia……….eppoi, il guanto.
    Il mio accessorio femminile preferito.
    Da sempre.
    I primi sguardi, rapito, alle elegantissime amiche di mia madre.
    Quando era un decoro immancabile, nella mise d’ogni giorno.
    Altri tempi. Altri modi………

  2. Ero certissimo, buongiorno, che tu lo fossi.
    Noi, seguaci dei dettami di Gabrielle Bonheur, ci “annusiamo” immediatamente……!
    Il dettaglio che fa sempre la differenza. Inesorabile.
    Sì, la forza del guanto.
    Che deve modellarsi perfettamente all’elegante (non sempre, purtroppo) morfologia della mano femminile.
    Li ricordo lunghi, arrampicarsi sulle braccia di quelle signore chic.
    Con le loro seducenti pieghe di pelle ondeggiante.
    Che ogni volta mutavano senza indugio……un inno alla sofisticazione del dettaglio.
    Appunto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: