L’ispirazione del giorno

La povere mi ha sempre affascinata. Custode della storia. Forse per la mia passione per l’archeologia, per i tesori nascosti, compresi quei sentimenti che rimangono immutati per sempre, dedicati all’eternità, proprio grazie alla polvere che li protegge nei secoli. Come la polvere del deserto che, alzandosi col vento, forma dune nuove e muta la realtà. Ma nella mia casa, la polvere può rimanere solo qui, sulle bottiglie dei vini d’annata della cantina di famiglia, nel buio e tra le ombre, illuminata dalla luce naturale della fiamma, è una polvere magica che custodisce i sapori del passato. La toglie solo l’Amore. “Le stelle, in principio, erano polvere. Come noi.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: