At lux service!

IMG_9300 IMG_9763

Feat. Pomellato, Nike and CNDShellac

(to be continued)

Annunci

Voglio il tuo profumo

La mia scelta: Rose 31 by LE LABO Fragrances

Personalizzato Mrs. Donatella Simoni

Da Profumo via Brera, 6 Milano.

IMG_9648

L’obiettivo del profumiere è palese: trasformare la rosa di Grasse, simbolo del profumo femminile per eccellenza, in una fragranza virile. Il risultato è un modello sui generis: alternativamente femminile e maschile grazie all’ambiguità delle note della rosa centifoglia avvolta da un coro di calde note speziate e legnose di cumino, incenso, legno di cedro e ambra. In sottofondo, la sensualità del legno di gaiac e del cisto sottolineata da una nota animale conferisce un’aura di mistero a questo profumo conturbante ed attraente.

Profumiere Creatore: Daphne Bugey

Note di Testa: Assoluta di Rosa, Cumino, Vetiver
Note di Cuore: Cedro, Agarwood, Musc, Ambra e Incenso
Note di Fondo: Legno di Gaiac, Cisto Laudanifero

L’attimo raccolto (la domenica mattina)

IMG_9555 IMG_9556 IMG_9557 IMG_9558 IMG_9559

Sweet Sunday. Casa Campanelle, ore 9:30

#pink #cashmere #selfportrait

 

Autunno/inverno 2015, gli irrinunciabili

Per la guardaroba della nuova stagione, le Donne hanno le idee molto chiare. Scelte con un unico comune denominatore: il carattere. Elegante, come loro. Ecco i must haves di T & M per la Vostra wish list autunno/inverno 2015. Irrinunciabili.

La camicia in seta con il fiocco.

IMG_9415

I Tronchetti.

IMG_9416

L’abito lingerie.

IMG_9419

L’anello over.

IMG_9411

Il Pied de poule.

IMG_9421

La maglia a trecce.

IMG_9417 (1)

La borsa con la catena.

IMG_9418

I guanti Opera.

IMG_9414

Gli stivali over the knee.

IMG_9412

La longuette in pelle.

IMG_9410

Il bouclé.

IMG_9420

 

(Immagini da Porter Issue 10)

 

Il primo dell’unico

cb90df835839345b7b09f47d8fb4a04e

Alaïa Paris, il primo profumo di Azzedine Alaïa presentato nel video di Sarah Beeby.

Olivia, the queen

campaigns-img02 campaigns-img05 campaigns-img08 campaigns-img09 campaigns-img11

The Buckingham Collection, la nuova straordinaria lussuosa collezione di Olivia von Halle

Acquista su Shop

Bluered Soul

IMG_4619 IMG_4620 IMG_4621 IMG_4622 IMG_4623feat. Pepsi Cola, salopette denim Abercrombie&Fitch and Christian Louboutin nail polish Beauté

A volte ritornano

IMG_7971

Ritorna il pantalone a zampa d’elefante, meglio se in denim. *jeans Diesel, camicia Abercrombie&Fitch 

Sunglassess 2015

IMG_7048 IMG_7049 IMG_7050IMG_7052

Gli occhiali da sole sono una delle armi più importanti a difesa della nostra giovinezza. Mi riferisco essenzialmente alla pelle del viso, precisamente al contorno degli occhi, specchio della vera Bellezza. Un’arma da portare sempre con sé: in tal Modo, il Tempo si fermerà. Come stamane: alle mie spalle, una delle facciate intonacate di fino di Casa Campanelle e il sole. Il sapore è quello di una casa sul Mediterraneo. Io però, mi ispiro a Michelle Pfeiffer in Scarface per consigliarVi sulla scelta del Vostro modello di occhiali da sole per la Bella stagione in arrivo. Io non ho dubbi. Per quanto Vi riguarda, scegliete pure il modello che più dona al Vostro viso e all’armonia della Vostra figura. Ma con il sole, mai più senza.

*Indosso un modello Max Mara e un Panama Borsalino.

La camicia bianca secondo me

IMG_6919

La camicia bianca. E’ un capo che deve necessariamente appartenere alla nostra storia e al nostro guardaroba. Bianca, pura, dal buon taglio sartoriale. Regala luminosità e splendore all’incarnato, eleganza misurata nel giusto Modo e nel giusto Tempo. Come sposata al denim. Diventa sexy quella rubata al guardaroba di lui ed indossata da una Donna: femminile, se i primi bottoni vengono maliziosamente dimenticati aperti, androgina, con la cravatta ed il pantalone. Pur sempre #sosexy. Camicia bianca è dire Gianfranco Ferré, il maestro che l’ha elevata ad icona interpretandola all’infinito con progetti sempre più innovativi. Oggi celebrato in una mostra a Palazzo Reale a Milano fino a fine marzo.

 

Save the date.

La Camicia Bianca Secondo Me. Gianfranco Ferré.

Dal 10 marzo fino al 1° aprile

Palazzo Reale Milano

Operato

IMG_5290 IMG_5291 IMG_5312 IMG_5324IMG_5325IMG_5322IMG_5326Continua il fascino dell’abito operato ispirato dalle scorse collezioni di Dolce&Gabbana e Valentino in primis. Questo, mi piace particolarmente: lo sento mio, così vicino alle “opere” di design e architettura, che comunque andranno ad ispirare anche le tendenze moda per la primavera-estate 2015. Geometrie, grafismi, lavorazioni scultura: architettura e design conquisteranno infatti, i must del prossimo guardaroba.

Waiting for

foto (41)Quanto durerà l’attesa? La bella stagione ha già un must have: la tuta. Whole Elegance.

feat. Tuta Mango, anello Rouge Passion Pomellato, orologio Santos Cartier

L’attimo raccolto

foto (33) foto (34) foto (35) foto (36)

E sarà jumpsuit mania! Studio Donatella Simoni, ore 10:00

Preview

foto (63)

foto (59)

Pois, party and bollicine

feat. collant Falke, gonna in shantung di seta Max&Co, coppa in cristallo Baccarat, spumante Perlé Ferrari.

Mrs and Mr Bertelli ”̿ ̿ ̿ ̿ ̿’̿’\̵͇̿̿\ /̵͇̿̿/’̿’̿ ̿ ̿̿ ̿ ̿””

foto (57)

For him Allen Edmonds shoes, for her Pigalle120 Christian Louboutin

My ‪#‎redenblackit‬

foto (94)

feat. Sermoneta gloves, capsule espresso Illy, frutti di bosco, poker d’assi, cavo elettrico rosso nero, smalto scultura Louboutin Beaute, Il rosso e il nero di Stendhal, mini lattine Coca Zero, abito SS 2014 Dolce&Gabbana

L’attimo raccolto

foto (84)

Surprise! Bertelli Materiale Elettrico (Tione di Trento), ore 10:00

feat. smalto scultura Louboutin Beauté

Seta&Cashmere

IMG_8850IMG_8790IMG_8767Luce d’autunno, aspettando l’inverno.

L’attimo raccolto (in giardino)

foto (77)

Golden Mag. Giardino di Casa Campanelle, ore 10:00

feat. Porter Magazine Issue 5 Winter 2014

Blue Eyes

foto (96)

blue chic for your eyes only

feat. HYPEglass and Brooks England

L’attimo raccolto (del lunedì)

foto (68)

Si lavora, con stile. Magazzino della Bertelli Materiale Elettrico, ore 10:00

L’attimo raccolto (d’autunno)


foto (28) foto (29)Once upon a time. Stanza delle pitture Casa Campanelle, ore 10:00

Shooting for Barakus

foto (87)

foto (20)

MARCUS 4 BARAKUS

Due dei miei scatti scelti per la campagna pubblicitaria di BARAKUS Italian independent fashion brand since 2010. Designed and made in Italy 100%. 

Very Important Pumps

foto (4)

Per sogni fuori dal cassetto.

feat. Blade Casadei

“Siamo fatti di sogni che non ci fanno dormire”

Provocation

6a00e54ef96453883401a511e7832f970c-800wi

Vivienne Westwood a/w 2014-15

Di buona famiglia

foto (31) foto (32) foto (33) foto (34) foto (35) foto (36)

Come vecchie sorelle aristocratiche, sei borse vintage d’alta classe posano in giardino in un caldo pomeriggio d’agosto.

feat. Chanel, Dolce&Gabbana, Prada, MalìParmi, Tod’s and LV

Chi ha tempo…

… non aspetti tempo per un selfie.

E’ tempo di ferie per me, il tempo in cui amo soprattutto perdere tempo. Eccomi, con il mio compagno di selfie mentre provo alcune new entries #senzatempo del mio guardaroba per la prossima stagione fredda. Che poi tanto fredda non sarà… promesso!

foto (24) foto (25) foto (26) foto (27) foto (28) foto (29) foto (30)

E’ così importante lasciare un’impronta

Gommino (1)
Mio figlio Gianmarco e Casa Campanelle, la dimora cinquecentesca di famiglia che ho salvato dalla rovina, sono la mia impronta. Il mio Gommino rappresenta questa filosofia, un’impronta su un terreno di valori solidi e veri. 

for DOTS OF LIFE by Tod’s*

*Tod’s ha lanciato un nuovo progetto digitale. Si chiama Dot’s of Life, ed è una nuova piattaforma social (www.gommino.tods.com) dedicata al suo iconico gommino. Gli utenti sono invitati a sfoggiarlo e a condividere i loro scatti sul sito o su Instagram, con l’hashtag #todsgommino, nonché a votare le foto dei più grandi influencer del web che si sono divertiti a interpretarlo.

Bocca&mani di rosa

foto (52) foto (51)feat. Melting Sun Lacquer Estee Lauder and n. 537 Riviera Vernis Dior

#wekit

10436016_10203495705266115_2876018182185903928_n

feat. Cappello da pescatore Burberry, attrezzi da giardino, orologio Solari Udine, mela Val Venosta, campioni di crema viso allo spumante Furlani, Gommino Tod’s, wallpaper Dedar, Proust Frammenti di immagini, dinosauro Schleich, occhiali Rayban

L’attimo raccolto (sull’uscio)

foto (50)

E’ così importante lasciare un’impronta. Portone cinquecentesco di Casa Campanelle, ore 18 (foto scattata da mio figlio Gianmarco)

feat. Gommino Tod’s

L’ispirazione del giorno

foto (49)

ROCKMANTICO. Il chiodo ci rimette la pelle. E diventa di pizzo. Risultato? Troppo rockmantico!

Il mio nuovo amore

10297576_10203342563437665_2827215114705502100_n 10373947_10203348168337784_3868874855054252543_n

foto (19)

Polsino Vintage Jeansation BARAKUS, smalto Desert Poppy&Sun Bleached Shellac.

Banane&Lampone

foto (3)

feat. Frigobar Smeg FAB10HRP, abito in shantung Max&Co, orologio Santos Cartier, smalto Desert Poppy&Sun Bleached Shellac, coppa per gelato in inox Alessi.

Prospettive di weekend

foto (27)

foto (28) foto (29)

Equestrian style, libertà da weekend.

*riding pants Ralph Lauren, stivali Vergelio Milano

Alleluja

foto (1)

Sorpresa di Pasqua. Finalmente. Ecco il mio pull in mohair e seta handmade.

*longuette in satin Max Mara

Cure vitaminiche

foto (58)

Continuiamo la nostra cura vitaminica verso l’estate collezionando bellezza. Io ho scelto.

*Melting Sun Lacquer Estee Lauder, N. 537 Riviera Dior Vernis

Love4pinkdetails

IMG_6433 copia

*Chuck Taylor Pink All Star Converse, Creative Nail Shellac Rose Bud

Sexy shock

foto (31)

Basta un po’ di rosa per uno shock!

*Agent Provocateur Valentine’s Day Surprise

Wrap-dress Time

IMG_3973 1535377_10202431322737217_1929094740_nMod. Femminilità On. Un omaggio alla femminilità, questo Wrap-dress che anticipa uno dei must have della bella stagione. Anche la signora dal tubino nero lascerà volentieri il rigore del suo capo preferito per le linee morbide, sensuali, avvolgenti, di un Wrap-dress. Fresca mania in arrivo.

Wrap-dress mania Un capo iconico, nato 40 anni fa quale simbolo di una nuova femminilità. Ora in mostra a Los Angeles. Lo racconta a Vogue la sua creatrice, Diane von Furstenberg.

*abito Luisa Spagnoli.

Il “mio” uomo Tod’s

A Villa Necchi, nell’ambito della MFW, è stata presentata la nuova collezione Tod’s Uomo Autunno-Inverno 2014/15.

IMG_3629

Ho incontrato un uomo intento a completare il suo guardaroba di gentiluomo in movimento, classico e moderno, raffinato e pratico.

IMG_3623 IMG_3625 IMG_3638 IMG_3643

IMG_3665

Un carattere acceso e un’eleganza formale: l’uomo secondo Tod’s vive di dinamicità e impegno secondo i dettami del vero stile italiano.

IMG_3634Il guardaroba maschile. Un abito in tweed da indossare con una scarpa suede, per chi viaggia. Una giacca in pelle pregiata e morbida di alta qualità, lavorata nei dettagli artigianali della tradizione Tod’s. Un blazer in velluto sopra un dolcevita, pantaloni scuri in suede, per la sera in un salotto nobile, tra un continente e un altro.

IMG_3635 IMG_3636 IMG_3653 IMG_3657

Non esiste un look, non esiste una moda: esistono capi senza tempo, dal sapore italiano. Capi dal carattere così deciso che l’uomo Tod’s può mescolare come vuole, con un gioco di stile. Non si tratta solo di guardare, ma di sentire.

IMG_3674 IMG_3680 IMG_3671 IMG_3670 IMG_3669 IMG_3667 IMG_3656 IMG_3651 IMG_3650 IMG_3646Raffinatezza e praticità: questa dualità, oggi più che mai, è il simbolo di Tod’s. La cura essenziale del dettaglio, l’artigianalità più nobile del Made in Italy, i materiali dal pregio estremo: dalle pelli ai camosci, dal cachemire ai velluti, alle lane pettinate, applicati alla funzionalità di un design d’avanguardia, ai sistemi multitasche, alle soluzioni sfoderabili e scomponibili.

IMG_3679 IMG_3685 IMG_3686 IMG_3689
Questa nuova collezione maschile di Tod’s è dedicata a chi cerca la qualità prima di tutto, nel vestire e nel vivere. Un uomo forte del proprio stile e della propria cultura italiana. Un uomo che sa coniugare tradizione, buon gusto e passione sempre con un’attitudine contemporanea, proiettato nel futuro.

Il Winter Gommino 2014. Evoluzione del modello iconico di Tod’s, le sue linee diventano più veloci. La nuova forma celebra la morbidezza dei pellami, risultato di un design senza tempo che unisce tradizione e innovazione. Si tratta di una rivisitazione in chiave ultra leggera della scarpa leggenda.

IMG_3688La Script Bag, (collezione Double Stripe) La borsa pensata per gli attori che giungono sul set in ogni parte del mondo, dove portano anche i fogli della sceneggiatura sui quali hanno studiato la parte. La Script Bag di Tod’s è il modello ultimo della linea Double Stripe. Il disegno, raffinato e pulito, è disposto per una funzionalità precisa con mini tasche e una doppia utilità: due paia di gemelli prevedono la movibilità di una cartella interna che diventa una borsa a se stante. Per chi, una volta arrivato a destinazione, vuole muoversi più leggero per i suoi appuntamenti di lavoro o nel tempo libero, portandosi dietro solo lo stretto necessario. I colori hanno contrastati accesi. Sul fondo, come gioco di signature e di legittimo orgoglio, appare il gommino della scarpa Tod’s.

IMG_3662Passport. La linea di giacche Passport evoca le infinite atmosfere del viaggio. Realizzata con la migliore pelle Tod’s: vitello, camoscio vellutato, nabuccato, lavorate secondo un savoir faire artigianale che si tramanda da generazioni. Tradizione e innovazione, ancora, convivono insieme: nasce il border, un tessuto robusto quanto un panno cerato, che per paradosso è ottenuto accoppiando due elementi morbidi: una flanella di lana e un cotone garzato.
Il design è tecnico e i tagli decisi, veloci. Le imbottiture sono sfoderabili, fisse, o scomponibili. Una giacca dal sapore eterno, quella che si ritrova sempre in ogni armadio: la giacca con cui si parte per ogni destinazione.

fotografie donatella simoni, testo ufficio stampa Tod’s

L’attimo raccolto

foto (33)

Pensando alla (mia) festa. Casa Campanelle, ore 18

L’ispirazione del giorno

Arte visiva. Il trucco è un’arte. In fondo, è come dipingere un autoritratto.

foto (64)

foto (59)foto (61)foto (70)

Spiritus Sancti

cire_trudon_room_spray_-_fall_2012

Spiritus Sancti, flickers of crimson, gold and olibanum, holy perfume of altar candles, luxurious wake of censers filled with burning amber; under the nave the choir jubilates, heavenly scents caressing their souls.

CIRE TRUDON (depuis 1643) introduces Les Parfums d’Intérieur – a collection of beautifully hand-crafted interior perfume atomizers in a selection of its iconic scents. In the style of antique atomizers the flacons are moulded with dark green glass and carry the Cire Trudon emblem topped with an elegant golden ‘poire’ atomizer. Each glass is shaped by artisans from Vinci, Italy. 

Autumn in Glove

E’ ciò che voglio. Irrinunciabili come l’Amore, must have del prossimo autunno/inverno: i guanti. Soprattutto lunghi, molto lunghi. Di pelle, ma anche no. Da indossare (quasi) sempre, (quasi) ovunque, con infinito charme comunque.

Sera Park in Gucci patent leather Gloves Harper's Bazaar Korea 02.2012

Sera Park in Gucci patent leather Gloves, Harper’s Bazaar Korea February 2012

Autumn again

Alcune foglie secche già cadute dall’acero in giardino e delle invitanti pere tinte di rosso, hanno ispirato in me il desiderio di riaprire i cassetti dell’antico comò e di riscoprire coloro che, pazientemente, ben riposti da mesi, stanno attendendo di riprendersi la scena e di tornare ad essere gli intimi protagonisti delle mie giornate. Ecco allora che vi ho ritrovato i cardigan in cashmere, i top in seta e pizzo, le canotte a costine, le pashmine in seta, le calze e i guanti, i piccoli foulard, i profumi più strutturati. C’è già aria d’autunno qui da me, in montagna; c’è voglia di abbracci, nuovi, veri, profumati. Di colori e materiali più seriosi, con solo qualche pennellata di euforia. Il camino è ancora spento, la voglia di amarsi ancora no.

foto (15) foto (16) foto (17) foto (18)

My Pigalle120’s story

L’inizio: 9 agosto 2013, ore 11.10

foto (6)

Un po’ più vicina alle stelle

Fan tutto da sole

Colonna sonora: Re Sole, Rondò Veneziano http://www.youtube.com/watch?v=4MsftLgpJmI

(to be continued)

Piccoli ma belli

foto (7) foto (9) foto (8) foto (10)

E a me chi pensa? Camicia, pullover e polo Ralph Lauren, camicia e gilet in lana Benetton, blazer Original Marines.

L’arte in testa

David_Mallett_Paris-13

“Farsi tagliare i capelli è un’esperienza decisamente intima. Prendo molto sul serio la fiducia che i miei clienti ripongono in me.”

David Mallett è considerato il miglior parrucchiere di Parigi, colui che riesce con la sua arte a far convivere il paradosso della ricerca del fascino assoluto con un senso acuto della praticità e della naturalezza, con un occhio di riguardo alla personalità di ogni singolo cliente e al suo stile di vita.

Il suo salone si trova al numero 14 di rue Notre Dame des Victoires a Parigi, all’interno di un antico palazzo del XVII secolo, dove in 400 m², eleganza e diversità vengono coniugate in uno stupendo mélange di creatività e design stilistico e dove il cliente viene accolto in un’atmosfera unica di lusso e privacy. Un ambiente frequentato da modelle, stilisti rinomati e celebrità.

Nel corso della sua carriera, David Mallett ha lavorato con i fotografi, gli stilisti e i designer più famosi del mondo della moda, oltre che per le riviste più prestigiose. La sua visione creativa e la sua innovazione tecnica hanno contribuito ad alcune delle immagini più iconiche di marche di lusso come Chanel, Dior e Givenchy.

Corsets

575772_10151505614457512_920119280_n

Daniellah Corset

521684_10151505614387512_585438459_n

Damson Corset

545893_10151505614342512_1012932132_n

Tamarix Corset

.

mix of corsets from Agent Provocateur

Jessica Gomes for Harper’s Bazaar Australia (April 2013) photographed by Simon Lekias

Come un dandy cinese

tumblr_moch2kzIt21ro83xlo1_1280

Il gentleman cinese indossa un abito di lana “sale pepe”, Paul Smith; camicia di cotone button-down, Polo Ralph Lauren; maglia di lana, Falconeri; occhiali da sole, Carrera by Safilo; cravatta di seta, Paul Smith Accessories; pochette di seta, Ermenegildo Zegna. Il gentleman cinese è interpretato da Luca Roscini e fotografato da Ugo Richard su Style Magazine (Luglio/Agosto 2013).

As Nicole

1070035_662546597093582_1625226702_n

Gloves of Nicole Kidman in “Grace of Monaco”

by Maison Fabre

for me ♥ for you ♥ forever

CLASSIC COLLAR

RCLR003-BLACKBRASS_1_large

The Classic Collar is made with smooth saddlery leather, the minimal style fastens with a buckle on the back and has a D-ring for a lead attachment. Handmade in England.

+

CLASSIC CUFFS – WRIST

RCF003-BLACKBRASS-BACK_large

The Classic Cuffs are made with smooth saddlery leather, the minimal style fastens with a buckle on the back and has a D-ring for trigger hook attachment. Handmade in England.

by FLEET ILYA

Cin cin, bellezza!

Furlani
La pelle del mio viso è preziosa, come certi momenti che valgono bene un brindisi. Per questo le dedico un trattamento speciale a base di Gocce di Spumante. Una texture estremamente ricca, per qualcosa di davvero esclusivo che nasce dall’unicità della mia terra, per esaltare l’unicità della mia bellezza.
Furlani (1) Furlani (2)Scrub&Crema viso allo spumante di Cosmesi Furlani, una linea cosmetica di lusso che nasce dalla sinergia fra alta cosmesi ed enologia. Dal Trentino.

Emozioni in forme

cenerentola

“Cenerentola”

marmo nero del Belgio, cm 50x40x18

Emanuele Rubini

L’ironie de classe d’Hermès

campagne-hermes-sport-1578491ce4

VIVE LE SPORT

Le saute-mouton

 La partie de ping-pong

Plays croquet

No sport

Daily care

hFor my eyes only, today. Perle de jeunesse yeux è un trattamento anti-età per il contorno occhi di nuova generazione che sfrutta gli effetti benefici della madreperla per ridonare vitalità e giovinezza al contorno occhi. Un gel fresco, dalla consistenza morbida e non grassa, lenisce immediatamente la pelle del contorno occhi. Segni di stanchezza, rughe, gonfiore e occhiaie appaiono visibilmente attenuati. Il contorno occhi appare più disteso, compatto e giovane. Di Carita.

Wish list SS 2013 (work in progress)

foto

Casual sexy. Camicia Abercrombie&Fitch

h

Un must che accompagna dall’inverno alla primavera, con classe. Pull in cashmere colore blu scollo V

l

Le Parigine la scelgono per accompagnare un look senza farsi notare. Canotta Petit Bateau

p

Impossibile non averne un paio nuovi. Strettissimi per cucinarlo… Jeans col. denim

k

Il massimo dello chic tacco 0. Sandales Tropeziennes Rondini Saint Tropez

 E poi

Accessori dove?  Bolide Driving Gloves Causse

Piccola Borsa da signora. Disco Bag Soho Gucci o Chanel Crociera 2013

Décolleté da fine del mondo. Blade Casadei o June Kid Louboutin 

Con cortese preghiera di dono, Rosario TUUM

Direttamente da Miami, Braccialetto Minasai

(to be continued)

American sexy casual

kPrendere una camicia Abercrombie & Fitch, “strizzarla” e metterla in un frullatore KitchenAid, lasciarla in posa per qualche ora… et voila’… Pronta. Io la porto su canotta a costa o t-shirt bianca, occhiali da vista “Nerd” e capelli raccolti.

L’ispirazione del giorno

fotoMerci, Rondini! Grazie di avermi fatto ricordare  in questa fredda giornata di neve, con questo arrivo inatteso direttamente da St-Tropez, che prima o poi tornerà la bella stagione e con essa, tutte le Belle cose. Come questi Sandales Tropeziennes realizzati su misura, scelti del colore di stagione, ordinati nel cuore dell’inverno su Rondini. En attendant l’été.

Viaggio in prima

qq

gg

f

x

xxx

k

Se gli accessori viaggiano in prima classe. Scelta di classe. Pashmina Rebecca Moses. Comfort ad occhi chiusi. Set da viaggio relax Acqua di Parma. Bagaglio a mano. Borsina gioiello Malìparmi. Collo prezioso. Carrè in seta Hermès. “S’il vous plait”. Porta carte di credito Prada. Relax monodose. Crema viso rigenerante “Diamant de beauté” Carita & Vernis Nirvana N. 704 Dior.

“Podium” per Tod’s

La tradizione del Made in Italy nella scelta e nella lavorazione della pelle, che Tod’s ha nel suo DNA sin dagli inizi, per il prossimo Autunno – Inverno incontra trattamenti e soluzioni speciali, adatti all’uomo contemporaneo e al suo stile cosmopolita e attento.

Il nuovo Progetto “Podium” ha uno stile formale ispirato all’eccellenza della calzoleria e del gusto italiano, reinterpretato e arricchito da dettagli inediti: ferma-lacci e battistrada in gomma tipici delle scarpe tecniche, uniti a lavorazioni e materiali pregiati.

LUX_1483

Tod's AW 13-14

La linea di borse Double Stripe, caratterizzata dall’inserto di una doppia striscia in pelle, si arricchisce di due nuovi modelli: la shopping con zip e il borsone da viaggio. I materiali utilizzati sono lavorati manualmente con tecniche ad hoc: ogni borsa diventa così un pezzo unico, intriso di artigianalità e selleria.

LUX_1558

Tod's Double Stripe Bag AW13-14

Tod’s Collezione Donna primavera/estate 2013

La collezione Tod’s Donna per la primavera/estate 2013 rappresenta il perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, tra artigianato e design moderno. L’abilità di lavorare con pellami di altissima qualità per creare prodotti dal fascino e dall’eleganza senza tempo, ma anche esaltare la creatività: questo è il cuore stesso di Tod’s e rappresenta il DNA del marchio in tutta la collezione. Colorata e ricca di dettagli raffinati, la primavera/estate di Tod’s vede il ritorno dei prodotti iconici, insieme all’introduzione di interessanti nuovi stili.

Scopriamoli in anteprima.

LE CALZATURE

La ballerina è il modello chiave della stagione, ora immaginato con un plateau. Il look è elegante e femminile, ma allo stesso tempo casual, urbano e contemporaneo. Vi è una selezione di modelli caratterizzati dall’utilizzo di un ampia gamma di colori estivi. Queste calzature per tutti i giorni sono prodotte utilizzando solamente pellami di qualità. Ci sono anche sandali bassi e tacchi con dettagli selleria e mocassini in coccodrillo con la suola colorata.

LE BORSE

La Miky Bag, uno dei modelli iconici del marchio, si presenta con una struttura raffinata e morbida, in pony e pelle, a sottolineare l’arte e la maestria degli artigiani che le producono, confermando il suo status di oggetto del desiderio. Una borsa dal nuovo design, una borsa classica e una shopping, tutte con una chiusura che ricorda un’elegante chiave, vengono prodotte in pelle blu, bianca e gialla ma anche in pitone dai toni naturali o colorati.

Tod's new shopperTod's new handbag 2Tod's Miky Bag

 READY TO WEAR

Il modello chiave della stagione è il trench in camoscio, in due versioni e nei colori blu e rosso.

Tod's trench 2Tod's trench 1

Disponibili nelle boutique Tod’s da gennaio 2013.

Soluzioni strong per un periodo dark

Il tuo cuore sta attraversando un periodo dark? SS13-SW08301_02_c_400

Peeptoe lussuosa pitonata arricchita da un piccolo teschio in strass sul davanti.

Il periodo è extra dark?

SS13-CW4410_02_a_400

Giacca biker in pelle con maniche rimovibili e stampa di pantera a fiori con strass sul retro.

Per tutte coloro che, a questo punto, sognano un periodo dark: Philipp Plein

Psy-chic Tarot by Kenzo

ddAlla vigilia del 21.12.2012. Tagliare questi tarocchi non è solo un gesto scaramantico oggi, ma è molto, molto chic. Kenzo jeux de tarots sono le carte più cool del momento: da un lato, riportano le illustrazioni dell’artista grafico inglese Michael Willis, dall’altra, le immagini della campagna autunno/inverno Kenzo scattata da Jean Paul Goude. In edizione limitata, sono disponibili solo nella boutique di Parigi e sull’e-commerce ufficiale della maison francese. Il mazzo include 22 carte, le istruzioni per interpretare i tarocchi e il responso di ogni carta in inglese e francese.

Istanti per noi

ooooFerrari Perlé. Per noi, da sempre, è il migliore. In ogni occasione di festa. Quei momenti diventano così, “istanti da centellinare“. www.cantineferrari.it


Sedurre con labbra gioiello

sROUGE n. 27 GILDA. Un rossetto elegante, moderno, prezioso, racchiuso in una confezione gioiello con riflessi in oro bianco, uno scrigno che rivela un segreto: uno specchietto si apre automaticamente all’apertura. Il rossetto rubino è di Guerlain, la confezione è disegnata da Lorenz Bäumer, il giovane e talentuoso gioielliere de la Place Vendôme a Parigi. Un gioiello (rubino) sulle labbra.


Doppio savoir-faire

gants-en-cuir-parfumes-a-la-mure-et-au-musc-artisan-parfumeur-maison-causse

Impronte di una mano, di un profumo. Impronte personalissime, un unicum, come il profumo.  Mûre et Musc Extrême è un profumo diffuso da un paio di guanti in pregiatissima pelle d’agnello. Doppio accessorio ispirato al savoir-fair del XVII secolo, quando i profumieri eranco anche conciatori. E’ una creazione di L’Artisan Parfumeur in collaborazione con la guanteria francese Causse Gantier. Impronte di lusso.

Ai piedi di una Donna

Oh, where did hunter win

So delicate a skin

For her feet.

You lucky little kid

You perish, so you did

For my sweet.

To my Mistress’s boot

Frederick Locker Lampson

Matteo Tom Ford 013

photo by CLAUDIO AMADEI for T & M

 

Seduzione in punta di piedi

Perché la calzatura? Forse perché di tutti i componenti dell’abbigliamento femminile è quello che più sottilmente esprime la seduzione, il richiamo del sesso. Non nell’abito, simbolo di status, non nel gioiello speso solo espressione di ricchezza, ma in questo guscio, che copre e talvolta svela la nudità del piede, che dà slancio alla gamba e grazia alla figura, risiede il più riposto segreto del fascino femminile.

 Apri la punta, scopri il tallone

Anni Venti: Con le prime minigonne, quelle per ballare il charleston, le scarpe sono di tutti i tipi, di camoscio, di rettile, di pelle, sono lunghe con tacchi molto incurvati.

Anni Trenta: Il cinema è la forma di spettacolo più popolare, ancor più delle riviste di moda. Le calzature di Marlene Dietrich ne “L’Angelo Azzurro”, dal bel tacco alto ma non troppo sottile, vera meraviglia di proporzione, fanno impazzire.

Anni Quaranta: Lo sforzo bellico, materiali poveri, sughero e zeppe.

Anni Cinquanta: Il tacco alto, sottile, talvolta così sottile da chiamarsi “a spillo”, assottiglia la caviglia, slancia la gamba, s’impone con prepotenza.

Le scarpe tornano ad essere affusolate ed eleganti.

Inizia una girandola di invenzioni, un evoluzione di questo accessorio che insegnerà alle donne questa legge: per quanto elegante, prezioso, personale sia un abito, non lo sarà mai veramente se a reggere l’immagine non c’è una calzatura degna del suo nome.

 Il secolo dei Maestri

Il Novecento: Pinet, Hellstern arrivando a Pietro Yanturni e all’astro André Perugia, di origine italiana, considerato uno dei padri di quest’arte che fece delle scarpe degli anni Venti quel capolavoro di eleganza e modernità che ancora oggi ammiriamo. L’esperienza in una fabbrica di aeroplani nel corso della prima guerra mondiale, prima di cominciare a disegnare scarpe per Poiret, servì a chiarirgli le idee: “Un paio di scarpe deve essere perfetto come un’equazione e calibrato al millimetro come un pezzo d’ingranaggio”.

 Su misura, per poche

“Una vera signora non compera le scarpe, le ordina”, diceva Lady Duff Cooper.

Esiste una categoria di donne, decisamente ristretta, che – portatrice di un’eleganza senza tempo – per educazione, per tradizione, per piacere, si fa realizzare le scarpe su misura da quegli artigiani, pochi rimasti, la cui opera viene contesa in tutto il mondo.

Per lei, la scelta di un nuovo paio è attesa, fiducia. Non può provare tutti i tipi che le piacciono, può solo progettarle insieme al calzolaio, che nel suo laboratorio custodisce la forma in legno dei piedi della cliente, con un’accurata scheda su misure e particolarità.

L’artigiano – artista crea per la signora qualcosa di unico, di eccezionale: un privilegio.

Un paio di calzature così – ha detto qualcuno – non si comprano, si meritano.

 Feticismo in punta di piedi

Esiste un limite tra culto per la scarpa e feticismo, o piuttosto l’uno non sconfina spesso nell’altro? A cavallo del secolo Freud e colleghi analizzano il simbolismo sessuale di piede e calzatura mentre, precedentemente, altri avevano dato espressione letteraria all’analisi degli stravolgimenti che la scarpa femminile induce sulla specie umana. Valga per tutti l’esempio del celebre Restif de la Bretonne, che nella seconda metà del Settecento confessava: “Durante l’infanzia amavo le belle fanciulle; avevo soprattutto un debole per i bei piedini e le belle scarpe. Tenevo sul camino la sua scarpetta rossa con i tacchi verdi alla quale rendevo omaggio tutti i giorni”.

Infinita è l’iconografia in quest’ambito. Newton, Jones, Mapplethorpe che ci lasciano alcune tra le più inquietanti immagini di calzature femminili.

Le stesse continuano ad essere protagoniste di film e fumetti, come quelli di Crepax e di Andrea Pazienza, con le sue Veneri nude calzate di sandali rossi dal tacco altissimo.

Arrivando all’incontenibile Quentin Tarantino che sorseggia champagne dalla Louboutin di Uma Thurman…

 

Testi dal libro di Irvana Malabarba “Ai piedi di una donna” (Idea Libri, 1991)

Et voilà

Chantecler%20Et%20Voila%20-%20Argento

Et Voilà

BRACCIALE CON CHARMS

Chantecler Capri

Tod’s sotto l’albero, Gommino e D Bag in edizione limitata

Tod’s lancia una limited edition per festeggiare i suoi pezzi iconici in occasione del Natale: il Gommino e la D Bag, classici senza tempo che sono diventati sinonimi del marchio.

L’edizione limitata del Gommino è disponibile in pitone e cavallino bicolore, in camoscio con ricami cuciti a mano, in cavallino con borchie cucite a mano e in una versione metallica e iridescente in morbida pelle di vitello.

La D Bag lanciata nel 1997, è un capolavoro di raffinatezza, di lusso senza tempo, dal gusto impeccabile e di qualità invidiabile. Per il Natale 2012, la D Bag è in pregiato visone bianco con dettagli in morbida pelle di vitello.

Pezzi indimenticabili, realizzati secondo le tecniche più tradizionali ma allo stesso tempo dal tocco contemporaneo per uno speciale e lussuoso Natale.

Roger Dubuis, embrace an incredible world

Welcome to the Pulsion Mission!

You have been chosen to enter the vault room and rob the Pulsion timepieces. Hurry ! Time is running out and the police is after you!

Start the mission. 

Disable the lasers to reach for the watches. Clck and cut each laserfrom top to bottom with your mouse.

Unfortunately, the watches are firmly attached to their base, they seem impossible to take.
A secret combination can unlock them… Attention. You only have 30 seconds before you get locked in the vauld…

Unfortunately, you have not been fast enough.
Click the key to free yourself and try your luck again.
 
Congratulations, you have completed our Pulsion Mission successfully. To escape with your treasure, click on the timepiece of your choice.
 
And you? Start the mission. You as Tomer Sisley.
 

ROGER DUBUIS Pulsion movie starring Tomer Sisley

Impronta di Natale

impronta di natale

La Make-Up Collection Noël/Christmas 2012 di Guerlain viene interpretata da nove donne, nove assassine, nove protagoniste di altrettanti romanzi di Agatha Christie.  Scoperte grazie alle impronte (di bellezza) lasciate inavvertitamente sulla scena. Indizi troppo preziosi per non seguirli. Sulla scena del prossimo Natale.

Le assassine. 1. Marina Gregg (in Assassinio allo specchio). 2. Signorina Gilchrist (in Dopo le esequie). 3. Jacqueline de Bellefort (in Poirot sul Nilo). 4. Christine Redfern (in Corpi al sole). 5. Jane Wilkinson alias Lady Edgware (in Se morisse mio marito). 6. Clotilde Bradbury-Scott (in Nemesi). 7. Elsa Dittisham (in Il ritratto di Elsa Greer). 8. Ruth Lessing (in Giorno dei morti). 9. Lady Bess Sedgwick (in Miss Marple al Betram Hotel).

Gli indizi. 1 Météorites Perles Du Dragon. 2. Shine Automatique 3.  Eye Liner. 4.  Écrin 4 Couleurs 500 Les Ombres Turandot 5.  Shine Automatique. 6. LIU Poudre Iridescente Parfumée Visage, Corps, Cheveux. 7. Vernis. 8. LIU Palette Calligraphie Yeux & Lèvres. 9. Météorites Wulong.

Le immagini delle “assassine” sono ispirate dalle copertine di Karel Thole (Agatha Christie Oscar Gialli Mondadori).

Io (mi) regalo la Make-Up Collection Christmas 2012 di Guerlain, acquistandola qui.

Pensando alla montagna

pronti per la montagna

I pensieri sono già in partenza. Le vacanze di Natale, in fondo, sono dietro l’angolo. Destinazione? Ovviamente montagna. Per sciare. Noi andiamo a Madonna di Campiglio. Nel frattempo, organizziamo le idee e lo facciamo con il classico set da viaggio nell’iconico tessuto Saffiano Prada. Borsa da viaggio, borsa da weekend, beautycase, custodia per abiti, custodie per calzature, custodia per scarponi da sci.

A proposito di viaggi, Lei si è già assicurata una copia di “Vengo via con te. Storie d’amore e latitudini”, il viaggio nei sentimenti di T&M? Prego, la ordini subito qui.

Guanti, arma di seduzione

arma di seduzione

Clue Game. Casa Campanelle come Tudor Hall. Di chi è questa mano che impugna  l’arma del delitto? Sicuramente è una mano femminile. Di Miss Scarlett? O forse della signora Bianchi? E se fosse della signora Pavone? Di certo non è del dottor Green  e nemmeno del Colonnello Mustard. Forse potrebbe essere la piccola mano del professor Plum. E quale arma è stata usata tra una corda, un candeliere, un tubo di piombo, una chiave inglese, un pugnale ed un’arma da fuoco?  Di sicuro sono stati usati i guanti.  Neri, corti in velluto o lunghi di pelle. Un’altra arma. L’arma perfetta per un gioco. Di seduzione.

Russian inspirations

Samovar in argento, colbacco in volpe Prada, edizione Meridiani Mondadori de “Tutti i racconti” di Tolstòj.

Icona raffigurante la Veronica con il Cristo, guanti di pelle lunghi e collo in pelliccia eco nera.

Giacchino corto in visone miele Simonetta Ravizza.

  

Bicchiere di Vodka su fotografia di Nikolay Biryukov

Caviale&Champagne al  Bolshoi vestito Rubelli

Per un delitto perfetto

Jackie Python

Causse Gantier Paris

Ritorno dalla caccia (chic)

Blazer in velluto rigato con rifiniture in pelle e bottoni “gioiello”, Ralph Lauren. Stivali equitazione, Vergelio (Milano, 1993)

Boy&Girl secondo DUVETICA

Boy & Girl è la prima collezione bambino e bambina dai 2 ai 12 anni di DUVETICA.

Una collezione di piumini realizzati, in 19 colori saturi, energetici e luminosi. Nessuna stampa, nessuna applicazione e soprattutto nessun logo, ma solo dettagli necessari per un prodotto dal design kid-friendly.

I capi offrono un comfort termico ideale, grazie all’utilizzo esclusivo di puro piumino d’oca francese. Sono realizzati con nylon di produzione francese e giapponese, brillanti e ultra leggeri, e accessori di altissima qualità. Disegnata sempre dal team delle collezioni adulto, la linea ne mantiene intatto il DNA ed è prodotta, con i medesimi standard, dall’azienda veneziana stessa, interamente in Europa e nel rispetto dell’etica del rapporto tra produttore e consumatore.

“Soft bubble” potrebbe essere il nome di questa linea nelle taglie baby; dal classico piumino al senza maniche, lungo anche con tasche applicate, con doppia banda sul cappuccio, tutti con zip in tinta o a contrasto come le fodere interne. Un’esplosione di colore contro il freddo inverno.


Per i più grandi invece, che non saranno più invidiosi dei genitori e sanno già scegliere, i modelli acquistano una linea più sportiva e vicina al fit della collezione adulto. Per la bambina il modello lungo più sottile in vita, per entrambe il classico con e senza maniche, lungo anche con tasche applicate, con doppia banda sul cappuccio, tutti con zip in tinta o a contrasto come le fodere interne.

La collezione autunno inverno 12-13 è venduta in esclusiva nel  pop-up-shop di DUVETICA Boy & Girl. Si può accedere dalla sezione “bambino” di yoox.com e dal sito DUVETICA.

Tod’s, la nuova Miky Bag

Nuovo design e materiali per l’icona di Tod’s lanciata con un video online.

La nuova Tod’s Miky Bag, una delle borse iconiche di Tod’s, si presenta per questa stagione Autunno-Inverno 2012/13 con un design completamente rinnovato, la cui versatilità ed eleganza sono svelate in un video.

La nuova Tod’s Miky Bag per l’Autunno-Inverno 2012/13 è presentata in quattro nuovi modelli e differenti materiali come pelle, coccodrillo e pitone.

Oggi come nel passato la Tod’s Miky Bag è un must have per molte celebrities come Jessica Alba ed Amy Adams.

Ai piedi della “new Bond Girl”

 
C’è Tod’s, il Tod’s boot in pelle e camoscio della collezione Autunno-Inverno 2012-13, ai piedi della nuova “Bond Girl” Berenice Marlohe durante il photo call per la premiere del nuovo film di 007, Skyfall, in uscita a fine Ottobre nelle sale italiane.
 

Gift List*

Cosa Raccolta di CD, speciale selezione di musiche respirate nella magica atmosfera del Ritz di Parigi

Per chi Per chi vuole fare un viaggio nel tempo

Perché Il mitico hotel di Parigi si è “addormentato” per 27 lunghi mesi a causa di importanti lavori di restauro che lo riporteranno agli antichi splendori. La sua magia e la sua  musica rimangono intatte in queste preziose raccolte

Dove Books and Music by Ritz Paris

Save the idea*, please!

An oniric love story

“The Search” by Drake Doremus for Sergio Rossi video

Evergreen

Sulle orme di papà. Desert Boot Clarks Original. Da sempre.