L’ispirazione del giorno

dCappio d’Amore. Può essere quel fil rouge che ci tiene eternamente uniti, nella buona e nella cattiva sorte, può essere qualcosa a cui mi aggrappo per non cadere e, al contempo, un legaccio che se stringi, mi fa male. E’ quell’essere bene/male che mi appartiene, che mi avvolge dove si sente palpitare il mio sangue e poi scende a cercare il mio cuore. Ricorda, comunque, non farmi del male, mai.

Annunci

L’ispirazione del giorno

La povere mi ha sempre affascinata. Custode della storia. Forse per la mia passione per l’archeologia, per i tesori nascosti, compresi quei sentimenti che rimangono immutati per sempre, dedicati all’eternità, proprio grazie alla polvere che li protegge nei secoli. Come la polvere del deserto che, alzandosi col vento, forma dune nuove e muta la realtà. Ma nella mia casa, la polvere può rimanere solo qui, sulle bottiglie dei vini d’annata della cantina di famiglia, nel buio e tra le ombre, illuminata dalla luce naturale della fiamma, è una polvere magica che custodisce i sapori del passato. La toglie solo l’Amore. “Le stelle, in principio, erano polvere. Come noi.”

Pietre dure a morire

Tra mortaio e pestello, rimane integro solamente il valore di un gioiello eterno, come l’orologio in acciaio e oro Santhos di Cartier con movimento automatico.

Hermès, le temps devant soi

E’ un inno all’eternità, la campagna pubblicitaria per la primavera estate 2012 di Hermès.

Davanti alla leggerezza con cui il tempo fugge via e ai colori accesi della vita, cerchiamo qualcosa di veramente solido a cui aggrapparci affinché il tempo non voli via e i nostri giorni non sbiadiscano.

C’è anche molta luce, quasi accecante. C’è voglia d’estate e di leggerezza, data da textures e tinte dei capi indossati dalla modella Bette Franke; c’è voglia di libertà, impersonata dal movimento delle “ali di farfalla” e dal dondolio dell’altalena.

Da queste splendide immagini, affiorano altresì, l’eleganza e la bellezza, come valori di uno stile (proprio della maison francese), valori che in fondo, non temono nel modo più assoluto nè il tempo, nè la vacuità, nè la monotonia. Semplicemente, sono valori eterni.

Le temps devant soi vista da tempi&modi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: