Famiglie

Gli animali di Gianmarco, stasera, in cucina… E’ quasi ora di cena, ma c’è tempo per un nuovo gioco: ogni animale cerca la propria famiglia nella giungla… della cucina. E la ritrova, grazie a curiose affinità con alcuni oggetti appartenenti a varie “famiglie” di materiali, come ceramica, vetro, porcellana, rame, vimini, inox e silver. Il gioco è terminato, rimane il calore di una famiglia. Bello.

foto (47) foto (47) foto (48) foto (50) foto (51) foto (52) foto (53)*animali Schleich

L’ispirazione del giorno

No plastica. Non è uno slogan ma è la filosofia seguita dalla mia cucina. Bandita totalmente, viene sostituita con materiali vivi come la porcellana bianca, l’acciaio, il vimini, il legno, il vetro, i tessuti. Questa è una composizione che ben rappresenta la mia scelta: su carrello in acciaio Ikea, ciotole e teiere La Porcellana Bianca, vassoi e cloche scaldavivande in inox Alessi. Nella vecchia cassetta da frutta in legno, porcellane bavaresi e bottiglie di rosso da cucina.  Nella cesta in vimini Ikea, biancheria da cucina Le Jacquard Français.

Il classico in entrata

L’anfora in terracotta antica viene utilizzata per accogliere bastoni e ombrelli. Nell’antico bacile in rame con supporto in ferro battuto vengono raccolti i cuscini in tessuto bordeaux del giardino. Pavimento classico con schema di posa diagonale di ottagoni in pietra bianca 40×40 alternati a tozzetti neri 10×10. (@Casa Campanelle)

Materials Collection

Legno, vetro, ceramica, tessuti, ferro battuto, cera, e poi ancora, pietra, ecopietra, rame, argento, acciaio, terracotta. Ma anche sasso, erba, fiori. Materiali vivi. Food. E’ l’essenza di Casa Campanelle, sfumature che danno colore e calore. Ispirazioni quotidiane del mio lifestyle. (to be continued)

Fantasie berbere

Queste stupende piccole piastrelle marocchine Berbere

si possono trovare da Recuperando che le importa direttamente dal Marocco. Una maiolica fine, di alta qualità, con disegni sia Arabi che Naif. Biscotto fatto a mano. Maiolicate e dipinte a mano. Da utilizzare nel restauro o nell’arredamento, comunque per portare fantasia e fascino di un mondo lontano nel proprio mondo.