You&me, today

1798825_10202523369598331_1704044852_n

Oro&cioccolata

Annunci

L’ispirazione del giorno

pL’oro del mattino. Proseguono le mie ispirazioni legate all’oro ed oggi è il miele della Val di Fiemme (con il marchio “Miele dei Mondiali” ad impreziosire l’inzio della mia giornata. E non solo.

Tipi d’oro

L’anello tre ori Trinity interpretato da tre ori della cucina: la farina gialla di Storo (TN), la pasta Felicetti (Predazzo – TN) e l’olio Comincioli (Puegnago sul Garda – BS). Tipi d’oro.

2

3

1

Prezioso come bisso

Fecero il pettorale, lavoro d’artista, come l’efod: con oro, porpora viola, porpora rossa, scarlatto e bisso ritorto. (…) 43 Mosè vide tutta l`opera e riscontrò che l’avevano eseguita come il Signore aveva ordinato. Allora Mosè li benedisse.” (Pentateuco-Esodo cap. 39)            

C’è un mollusco, il più grande del Mediterraneo, che secerne un filamento. Si chiama pinna nobilis e il filo dà origine a tessuti che emanano uno splendore simile all’oro.

Chiara Vigo – la cui storia viene raccontata ora in un libro Dal buio alla luce – Il bisso marino e Chiara Vigo – è la sola a saper tessere questo filamento, il bisso marino appunto, secondo il rito tradizionale tramandato oralmente  dall’antico popolo dei Caldei.

foto Roberto Rossi da comune.santantioco.ca.it

Vive sull’isola di Sant’Antioco, in Sardegna, nel museo dove crea arazzi, navicelle nuragiche, pavoncelle, leoni a difesa delle donne. Susanna Lavazza ha raccolto la sua arte nell’ebook illustrato da Roberto Rossi e Alessandro Spiga, edito da Cartabianca, disponibile in versione Amazon e Apple.  

Tu es mon obsession

“Sei il mio chiodo fisso”, è l’intensa dedica che accompagna una preziosa scatola rossa, dono di un ammiratore segreto. All’interno, il nuovo oggetto del desiderio. Forse oggetto non è il termine esatto, visto che appartiene ad una collezione di gioielli di lusso firmata Cartier presentata recentemente nella cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci a Milano, in occasione del Fuorisalone 2012.

Comunque, si tratta solo di un chiodo, Juste un Clou. L’interpretazione creativa è del designer Aldo Cipullo, autore già negli anni ’70, del primo bracciale a chiodo per Cartier New York. Oggi, riflesso di un’epoca festosa e libera, incarnata dal mitico Studio 54, il bracciale Juste un Clou rappresenta un concentrato di energia che cinge il polso, a fior di pelle. Un ovale d’oro massiccio, con una testa che ne disegna lo slancio, la vitalità, il grafismo essenziale, disponibile nel modello piccolo e grande, in oro giallo, bianco, rosa o nella versione ancor più lussuosa con diamanti.

Qualche settimana fa, la collezione “Juste un Clou” è approdata nella Grande Mela, dove per l’occasione è stata inaugurata la mostra “Cartier & Aldo Cipullo, New York City in the 70s” .

Oro nero

di Donatella Simoni. Ci sono delle sintonie tra colori che affascinano particolarmente, come l’oro accanto al nero. Sullo sfondo, porta originale della casa, utillizzata per la sua apertura “a soffietto” come separè. Sul legno quasi nero spicca il battente a testa di leone. La lampada abat jour in tessuto nero orlato con passamaneria oro e stelo in legno anticato dorato fa parte di una coppia di abat jour identiche realizzate a mano. Lussuosa candela inserita in un bicchiere di vetro color oro con damaschi in velluto nero a  rilievo. (Casa Campanelle)

Gift list, il pensiero giusto alla persona giusta

Cosa COLLANA ODISSEA ORO GIALLO E BIANCO

Per chi Per chi sa distinguere l’essenza dal futile, indossando pensieri viventi e forgiati a mano

Perché Per fare e farsi un regalo unico e prezioso nel tempo

Vista Nei musei di arti decorative di Berlino e Torino e su Yoox , il più grande portale e-commerce delle grandi firme

 Dove Orietta Bomè Jewellery design via Roma 2/a Tione di Trento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: