L’ispirazione del giorno

foto (54)

Questa passione ha bisogno di un taglio netto.

Per morire o per vivere. 

feat. Ninja To originale, top in seta Valentino

Annunci

L’attimo raccolto

 

foto

Fermo immagine di un sogno. In rosso. Il fascino del cielo a mezzanotte, tinte aristocratiche,  citazioni di artisti simbolici come Gustave Moreau e  di classici come I Fiori Del Male di Baudelaire e L’Albero della Vita di William Morriss. Sfila la collezione Haute Couture AI 2013 di VALENTINO. Parigi, 4 luglio 2012  (photo by FABIO_MILANO_  on Instagram)

Valentino, red in Sicily

Per la collezione primavera/estate, Valentino aveva scelto il Messico della fotografa Deborah Turbeville. Per la campagna autunno/inverno 2012-13, è ancora la Turbeville a catturare perfettamente la sofisticata atmosfera romantico noir ispirata dalla nuova collezione di Valentino, all’interno della costruzione simbolo del barocco siciliano, Palazzo Valguarnera-Gangi a Palermo.

I volti della nuova campagna sono i modelli Frida Gustavsson, Jac e Caroline Brasch Nielsen.

Da avere. Assolutamente.

Colpiscono per raffinatezza e preziosità. Hanno il potere di illuminare, definire e completare l’armonia di un quadro etereo in cui è dipinta la collezione primavera-estate 2012 di Valentino. Avranno il potere di illuminare, definire e completare anche l’armonia di un viso. Sereno, come un cielo d’estate. Da inserire nella wish list.

Dove? Qui. e-shop Valentino

Rosso

Pozos, distretto di Guanajuato, Messico. Un paesino di minatori ormai abbandonato.

E’ questa la location scelta da una fotografa d’eccezione, Deborah Turbeville per raccontare la nuova adv primavera-estate 2012 di Valentino.

Lo scopo era quello di raccontare l’allure senza tempo della femminilità, graziosa e delicata, inafferrabile e incantevole, interpretando quel pizzico di Messico rintracciabile nel mood primaverile dello stilista. Una collezione sofisticata ed elegante, enfatizzata dalla luce e dalla location e ammantata da un leggero velo di malinconia.

Una adv davvero bellissima, lontana dagli standard prettamente legati alla moda e  interpretata da Bette Franke, Maud Welzen, Fei Fei Sun, Zusanna e Clement Chabernaud, quattro modelle e un modello, che rappresentano cinque bellezze diverse, comunque delicate ed eteree.

Sarà la location, fatta di pietra, sole e vento, o forse quelle luci miste ai colori, ma personalmente trovo in questa adv, il rosso Valentino ancora più potente ed emozionante.

Non trovate?

 

 

TESTO – ds ispirata da Marta Casadei su www.vogue.it

FOTOGRAFIE – www.valentino.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: